Un trucco perfetto




banca immagini Nee Make Up - Milano

Volevo presentarvi un professionista del settore che personalmente ritengo preziosissimo: Paolo Pinna, Make Up Artist.

Paolo è un professionista non solo nel settore wedding ma anche in quello della moda, della pubblicità e della televisione. E' un aiuto prezioso in quanto il trucco della Sposa è uno degli aspetti fondamentali dell'organizzazione perchè il risultato dell'evento sia perfetto, ma è anche uno degli aspetti più difficli da gestire e da risolvere, in quanto non è facile individuare chi di questo lavoro ha fatto una professione.

Nel mio piccolo ho sempre ritenuto di andare alla ricerca di "piccoli cammei", perdonatemi la metafora; di professionisti che considero dei gioielli, ognuno dei quali in grado di fare la differenza nel proprio settore.

Lascio la parola a Paolo, peraltro persona squisita, nei modi e nelle parole:

-

"WEDDING DAY MAKE UP :

Si pensa erroneamente che il trucco da sposa sia un trucco semplice e leggero , in realtà è uno dei trucchi piu’ difficili da eseguire e richiede delle competenze tecniche notevoli . Certo è che solitamente non gioca con tonalità di colore invadenti o “ chiassose “ , a meno che la cliente non abbia abitudini al trucco diciamo “ glam “ , ma un trucco ad effetto naturale non vuol dire usare poco prodotto ma lavorare molto bene le texture di modo che si incarnino e valorizzino solo la tridimensione del volto impreziosendolo. Un trucco leggero fatto con poco prodotto , semplicemente dura poco e in foto scompare, facendo apparire i visi ingrigiti e spenti, dobbiamo ricordarci che la sposa deve rimanere perfetta per almeno 10 ore in condizione di luce e calore estivo , per la maggior parte dei casi , dove l’appiattimento dei colori dato dall’esposizione a luce piena e l’assorbimento del prodotto dato dalla traspirazione della pelle accelerata dal caldo , compromettono la durata del trucco se non ben fissato da un’esperta manualità.

Va anche ricordato che normalmente la sposa viene guardata a 1 metro , a 10 metri, viene video ripresa e fotografata in condizioni di luminosità molto diversa durante la giornata e dove il trucco deve comunque rendere, un professionista deve sapere che un flash elettronico corrisponde ad un’esposizione di “ luce a mezzogiorno “ e un cielo azzurro in piena luce corrisponde ad una lampada da 10.000 gradi circa….quindi la quantità di prodotto e resa del colore deve ben essere equilibrata in base a tutte queste variabili oltre che al tipo di pelle.

Tutti i fotografi e i video maker in oltre, ormai lavorano in digitale e la risoluzione d’immagine di questo strumento e tecnica è superiore a quella dell’occhio umano, che lavorando per compensazione non è piu’ abituato ( anche nei make up artist ) a vedere cose che l’obbiettivo digitale normalmente invece amplifica, come ombre, discromie, traslucenze…

Aggiungendo anche che le abitudini al trucco sono ancor piu’ radicate di quelle dei capelli o dei vestiti in realtà l’ulteriore difficoltà è l’approccio alla sposa, bisogna fare un esecutivo perfetto che le duri e che si “intoni”al gusto della cliente e trovare sempre il giusto compromesso, perché non si sentano piu’ le frasi tipiche di amici e parenti : “ stava meglio prima “ oppure “ e’ bianca come un morto “.

Un attenzione va anche usata rispetto al prodotto, perché normalmente la lacrimuccia scappa ed è indispensabile, oltre che per valutare le allergie potenziali ad alcuni componenti, utilizzare in prova formulazioni a lunga tenuta possibilmente waterproof.

I costi normalmente per una seduta professionale oscillano a seconda del make up artist contattato dai 500 ai 1000 euro per la prova e l’esecutivo compreso di spese ( ossia dai 200 euro a trucco + un 100 euro di spese ) sotto questi costi difficilmente troverete che lo fa veramente per mestiere e quindi si presume ( non sempre ) abbia delle ottime competenze ed un buon senso dell’immagine. Esigete sempre di vedere un book di lavori e un curriculum e in ultimo per chi decide di fare del make up una professione , consiglio di fare una formazione seria con persone specializzate, come ad esempio il sottoscritto nel corso wedding di AS Hair and Make up a Milano, che vanta come direttore didattico Elisa Calcinari , top nel settore .

Soprattutto vi saluto dicendo che il matrimonio è un giorno di festa , la vostra festa, divertitevi e rilassatevi e lasciate che gli altri lavorino per voi e quando il budget non comprende spese extra , piuttosto che fare tutto e male fate poco e al top, le foto vi rimarranno tutta la vita…."

PAOLO PINNA, MAKE UP ARTIST

http://www.paolopinna.com/

Etichette: , ,